PAROLA D’ORDINE: DETOX (parte prima)

Ve la racconto esattamente come è stata raccontata a me ” … il Signor Zuccari è stato in Australia e non capiva come mai tutti, dal menager alla signora per strada, girassero con una bottiglietta marrone da bere. Si è informato e ha scoperto che era una bevanda purificante per reni e fegato che stava riscuotendo un enorme successo in quanto capace di eliminare scorie e tossine dal nostro corpo. Essendo il Signor Zuccari molto attento a tutto ciò che è benessere ha voluto portare il prodotto in Italia e commercializzarlo anche da noi.” Ora  dato che io sono una donna oltre che una farmacista, e come tale estremamente curiosa , la cosa ha riscosso in me un enorme interesse.  Pensando poi che è prodotto dalla Zuccari  un’azienda seria che difficilmente sbaglia un colpo e che il principio attivo naturale principale è il  Wasabi, si signori proprio il Wasabi, ed io adoro il Wasabi, penso che la prima cosa che voglio fare è provarlo immediatamente. Chissà che non sia il segreto della pelle d’ebano delle geishe giapponesi, utilizzatrici di questa radice fin dall’antichità… Poi se aggiungiamo la presenza della rutina, antiossidante e protettore delle  pareti delle vene, e di una piccola quantità di senna utile alla depurazione intestinale, non c’è più nulla che mi trattenga dal non provarlo. Trovo geniale pure la modalità d’assunzione: massimo dieci giorni con uno stop nel week-end, così anche le persone che hanno poco tempo da dedicare al benessere del proprio corpo o quelle meno costanti potrebbero essere attratte a provare questo breve e poco impegnativo programma detox. Purificare il nostro corpo da tutte le tossine e le scorie che si sono accumulate , vuoi per una cattiva alimentazione o una vita sgretolata , stressante e sempre di corsa, porta ad un sicuro benessere fisico che si riflette nella vita di tutti i giorni.

Io ovviamente inizio oggi e tu?DSC_0538

DSC_0552
no OGM, diabetic friendly e senza glutine

DSC_0541

DSC_0570

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...